Cos’è il Piano Giovani?

Il Piano Giovani della Valle di Cembra è uno strumento voluto dai comuni di Albiano, Altavalle, Cembra-Lisignago, Giovo, Lona-Lases, Segonzano e Sover, i quali, coordinati dalla Comunità della Valle di Cembra in qualità di ente capofila e con il supporto delle Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Trento, si impegnano a incentivare e sostenere sul territorio azioni rivolte al mondo giovanile, in particolare quelle organizzate dai giovani stessi.

 

 

Attraverso il Piano Giovani, che rappresenta un’opportunità di sperimentare, di mettersi in gioco con il proprio talento e le proprie passioni a favore della comunità e dell’innovazione sociale, gli enti coinvolti intendono sostenere la capacità progettuale e creativa dei ragazz*, che in questo modo diventano protagonisti diretti di attività da loro realmente sentite e che possono attraverso di esse migliorare il loro contesto di vita.

 

 

Come funziona? 

Il Piano Giovani promuove ogni anno un Bando attraverso il quale i soggetti operanti sul territorio (associazioni, istituzioni, cooperative sociali, scuole, ma anche gruppi informali appositamente costituiti) possono presentare delle idee progettuali dedicate ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra gli 11 e i 35 anni. 

 

La “regia” del Piano Giovani è gestita dal Tavolo del Confronto e della Proposta costituito da rappresentanti delle istituzioni che dialogano con le realtà del territorio, attivandole e cercando di far crescere la collaborazione e la partecipazione.  

 

Il Tavolo ha il compito di formulare il Piano Strategico Giovani, ossia un documento di indirizzo delle politiche giovanili locali in cui analizzare il contesto, i bisogni e le istanze territoriali per poi individuare le priorità e le principali aree di intervento. 

 

In seguito alla raccolta delle idee progettuali presentate dai soggetti interessati, il Tavolo procede alla valutazione delle stesse, considerando ammissibili quei progetti rispondenti ad assi prioritari, obiettivi e risultati attesi individuati dal Piano Strategico Giovani e indicati annualmente nel bando. La valutazione effettuata attribuirà a ciascun progetto un punteggio, seguendo la griglia di valutazione appositamente definita dal Tavolo stesso, specificata all’interno del Regolamento del Tavolo e del Bando, sulla base del quale sarà stilata una graduatoria; saranno quindi inserite all’interno dell’offerta annuale del Piano Giovani tutte le progettualità che avranno ottenuto la sufficienza e che sarà possibile finanziare in relazione al budget complessivo reso disponibile.

 

Download
Regolamento del Tavolo agg.2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 492.9 KB
Download
Piano Strategico Giovani 2021-2022.pdf
Documento Adobe Acrobat 180.2 KB

Il tavolo del confronto e della proposta

Simone Santuari

Referente Comunità della Valle di Cembra e Presidente del Tavolo

presidente@comunita.valledicembra.tn.it

Caterina Fassan

Referente Comune di Altavalle

caterina.fassan@gmail.com

 

 

Sonia Targa 

Referente Comune di Giovo

soniatarga@gmail.com

 


Antonella Fondriest

Referente Comune di Lona Lases

antonella.fondriest@hotmail.it

 

Martina Ravanelli

Referente Comune di Albiano 

ravanellimartina96@gmail.com

 

Ivan Gilli

Referente Comune di Albiano

ivan.gilli@comune.albiano.tn.it

 


Fabrizio Gottardi

Referente Comune Cembra Lisignago

fabrygot@gmail.com

 

Grazia Benedetti

Referente Comune di Segonzano

grazia.benedetti@comune.segonzano.tn.it

 

Paola Santuari

Referente Comune di Sover

paola.santuari1@gmail.com

 


Hai in mente un progetto

per coinvolgere i ragazzi

e le ragazze della Valle di Cembra

tra gli 11 e i 35 anni? 

Contatti

Mascia | 320 9387193

Jessica | 347 9248991

Follow us!